fbpx

About department

Che cos’è l’applicazione di zirconio?

Lo zirconio è un materiale di sottostruttura utilizzato sotto i rivestimenti in porcellana. Non si corrodono. La trasmissione della luce è molto alta. Ha iniziato una nuova era nell’odontoiatria con il motivo per cui offrono estetica e durata nel tempo. Sono compatibili con denti e gengive, sono compatibili con i tessuti, non creano allergie. Le proprietà di isolamento termico sono molto buone rispetto alla porcellana metallica, quindi la sensibilità caldo-freddo è molto piccola.

In quali casi viene applicato il rivestimento in zirconio?

Lo sbiancamento provoca scolorimento
Le persone che avevano già usato un Crown Bridge con il supporto metallico
Nella gamma dei denti
Correzione dei denti incrociati
Nei casi in cui l’eccessiva perdita di sostanza non viene risolta mediante il riempimento

Qual è il più grande vantaggio dello zirconio?

Sembrano abbastanza naturali a causa della mancanza di riflessi metallici dal basso. Risultati molto estetici si ottengono con proprietà di trasmissione della luce.

Provoca odori e alterazioni del gusto in bocca?

Non provocano una reazione alle gengive perché sono amiche dei tessuti. Poiché non c’è metallo, l’olfatto e il gusto non causano cambiamenti

Provoca un cambiamento di colore nelle gengive?

La trama è perfetta per la sua armonia. Nelle porcellane con supporto in metallo, i coloranti grigi che sono visibili sul bordo della gomma non sono assolutamente in zirconia.

Come applicare i denti di zirconio?

Con l’anestesia locale, vengono tagliati 1-2 mm di tutte le superfici dei denti. Le misurazioni effettuate sono preparate in ambiente di laboratorio. Nella struttura inferiore, la struttura superiore in zirconio è allineata con i denti tagliati utilizzando la porcellana e aderendo ai denti tagliati grazie a speciali adesivi.

Per quanto tempo possono essere usati i denti di zirconio?

Dipende dalla cura e utilizza le condizioni della persona, ma è molto più duraturo della protesi di sottostruttura metallica. Non consente ai batteri di passare attraverso la sua esatta armonia con i denti tagliati. Previene la formazione della carie.